Come cucinare gli sgombri

Come cucinare gli sgombri

Come Cucinare gli Sgombri: Ricette e Consigli

Lo sgombro, conosciuto anche come maccarello, è un pesce azzurro molto apprezzato per il suo sapore deciso e le sue proprietà nutritive. Ricco di omega-3, vitamine e minerali, lo sgombro è un alimento sano e versatile che può essere cucinato in diversi modi. In questo articolo, esploreremo alcune delle migliori tecniche per cucinare gli sgombri, dalle ricette più semplici a quelle più elaborate.

Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina Facebook QUI e su Instagram QUI.

1. Sgombro al Forno con Limone e Erbe Aromatiche

Il metodo più classico e forse più semplice per cucinare lo sgombro è al forno. Ecco una ricetta facile e gustosa:

Ingredienti:

  • 4 sgombri interi puliti
  • 2 limoni
  • 4 spicchi d’aglio
  • Un mazzetto di prezzemolo fresco
  • Un mazzetto di timo
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe

Preparazione:

  1. Preriscalda il forno a 180°C.
  2. Lava e asciuga bene gli sgombri. Fai dei tagli diagonali su entrambi i lati dei pesci.
  3. Taglia i limoni a fette sottili e inserisci alcune fette nei tagli fatti sui pesci.
  4. Tritura l’aglio e le erbe aromatiche, e mescolali con un po’ di olio, sale e pepe.
  5. Distribuisci il mix di erbe e aglio all’interno e all’esterno degli sgombri.
  6. Disponi gli sgombri su una teglia rivestita con carta da forno e cuoci per circa 25-30 minuti, finché la carne non sarà ben cotta e si staccherà facilmente dalla lisca.

2. Sgombro alla Griglia con Salsa Verde

Per chi ama il sapore affumicato e il piacere della cucina all’aperto, lo sgombro alla griglia è una scelta eccellente.

Ingredienti:

  • 4 filetti di sgombro
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe

Per la salsa verde:

  • Un mazzetto di prezzemolo fresco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe

Preparazione:

  1. Preriscalda la griglia a fuoco medio-alto.
  2. Spennella i filetti di sgombro con olio, sale e pepe.
  3. Griglia i filetti per 3-4 minuti per lato, finché non saranno ben cotti e leggermente croccanti.
  4. Per la salsa verde, trita finemente il prezzemolo, l’aglio e i capperi. Mescola con il succo di limone, l’olio, il sale e il pepe.
  5. Servi i filetti di sgombro con la salsa verde a parte o versata direttamente sopra.

3. Sgombro in Umido con Pomodori e Olive

Questa ricetta è perfetta per un piatto ricco e saporito, ideale per una cena in famiglia.

Ingredienti:

  • 4 sgombri interi puliti
  • 400 g di pomodori pelati
  • 100 g di olive nere denocciolate
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale, pepe e prezzemolo

Preparazione:

  1. In una padella grande, scalda un po’ d’olio e soffriggi la cipolla e l’aglio tritati finemente.
  2. Aggiungi i pomodori pelati e schiacciali con una forchetta. Cuoci per circa 10 minuti.
  3. Unisci le olive e sfuma con il vino bianco.
  4. Aggiusta di sale e pepe, poi aggiungi gli sgombri interi.
  5. Copri e cuoci a fuoco medio per circa 20-25 minuti, girando i pesci a metà cottura.
  6. Spolvera con prezzemolo fresco tritato e servi caldo.

Cucinare gli sgombri può sembrare una sfida, ma con queste ricette semplici e gustose, potrai portare in tavola piatti deliziosi e salutari. Sperimenta con le erbe e le spezie che preferisci e scopri il tuo modo ideale di preparare questo fantastico pesce. Buon appetito!

Economista Salutista

Food Blogger Pugliese
Amante della cucina, del buon cibo e del mangiar sano, ma che non rinuncia mai al gusto e a qualche peccato di gola!

Articoli consigliati

error: Content is protected !!